Il Grande Reset



Spiegare una cosa complessa è sempre difficile.


Vi invito a vedere questo filmato su Byoblu che aiuta a comprendere i link che già si vedono fra i vari strumenti che stanno nascendo per cambiare gli stili di vita


Le cripto di stato, quale wuan o euro digitale, sono strumenti di accentramento del potere e costituiscono, collegate ad altre blockchain, un ecosistema in cui saremo resi ancor più schiavi di chi gestisce l'emissione di denaro a debito.


L'unico modo in cui sarà possibile mantenere l'autocontrollo sulla propria persona è intercettare il sistema della generazione dei bigdata nel momento stesso in cui vengono generati, utilizzando una criptomoneta distribuita e inaccentrabile che detenga i diritti per interoperare con il sistema centralizzato almeno nella fase di avvio.


La app del green pass si inserisce in un ecosistema che ha tutte le caratteristiche di interoperabilità per implementare la sostituzione della moneta gestita con scritture digitali a una moneta crittografica che, se gestita in modo centralizzato. diventa uno strumento di controllo assoluto.


Il gioco di potere è scritto chiaro e leggibile in tutti i documenti pubblici e l'accettazione di queste nuove regole da parte della popolazione passa attraverso l'incapacità di avere una visione generale di tutti i segnali presenti a vari livelli, e la gradualità con cui le libertà vengono gradualmente sempre più compresse fino ad arrivare al punto di fare la fine della rana bollita nella pentola.


L'aumento dei prezzi dell'energia, delle materie prime e dei generi alimentari che stiamo vivendo sono tutti inseriti in questa strategia.


A dire certe cose si passa per complottisti (termine una volta collegato a chi faceva i complotti) e invece ora tramutato da chi le organizza in un metodo per denigrare chi li comprende e li rende palpabili.


Spiace dirlo, ma stiamo entrando in questo mondo distopico semplicemente perché lo si merita. Serve un risveglio e questa è la prima guerra in cui la mistificazione del nemico produrrà un reset generale e grande dolore per tutti con la perdita di tante vite umane, senza armi convenzionali.


Benvenuti nella terza guerra mondiale.


71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti